Rosario Livatino, “martire per la giustizia”

Sta nelle beatitudini evangeliche il motivo per cui il giudice Rosario Livatino, ucciso dalla mafia il 21 settembre del 1990, sarà proclamato Beato; sta in particolare in quelle che recitano “Beati i perseguitati a causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli” e “Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,Continua a leggere “Rosario Livatino, “martire per la giustizia””