Quanto resta della notte?

Mi capita in questo periodo di svegliarmi la notte. Al buio, senza niente da fare.

Le prime volte vivevo con rabbia e fastidio questa novità. Con il passare dei giorni, invece, mi sono abituato e ora questa situazione mi sembra una riproposizione del periodo che stiamo vivendo. E questo in qualche modo mi dà addirittura speranza.

Il buio, infatti, ci scava dentro e ci insegna a fare spazio alla luce, a sfruttare ogni spiraglio. È quando il buio è forzato che ci basta un tenue accenno di colore per ricominciare a vedere i contorni e per orientarci di nuovo. A riprendere speranza.

Il buio ci dà anche la consapevolezza della nostra limitatezza, perchè, nell’impossibilità di guardarci attorno, riusciamo meglio a guardarci dentro.

I nostri occhi, pur nell’ambizione della luce, sanno adattarsi all’oscurità. Anzi, sanno adattarsi all’oscurità proprio perché ambiscono a tornare alla luce. È fondamentale questa ambizione, per non arrendersi al buio. “Sentinella, quanto resta della notte?”, recita un versetto del libro del profeta Isaia messo in musica in modo magistrale da Francesco Guccini nella canzone ‘Shomer ma mi-llailah’.

“La notte, udite, sta per finire, ma il giorno ancora non è arrivato. Sembra che il tempo nel suo fluire resti inchiodato.” Quale migliore descrizione di questo periodo delle parole del profeta rese poetiche per dargli la veste di canzone. Un periodo buio, nel quale si aspetta l’arrivo del giorno e nel quale lo scorrere del tempo è sempre uguale a sé stesso.

E, oggi come allora, a tenerci in piedi, a vegliare nell’attesa della luce, non è una risposta alle nostre preoccupazioni, che probabilmente non c’è. A tenerci in piedi è un domanda, ‘un notturno grido, che chiederà’: sentinella, quanto resta della notte?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: