La cedrina resistente

La cedrina è una pianta che è sempre stata presente nel nostro giardino: sistemata all’ingresso dello stesso , se prendiamo come riferimento la porticina che dà direttamente sull’esterno della casa, è un elemento caratteristico e costante, con le sue foglie verdi e l’odore fresco e intenso. Un paio di settimane fa, era un sabato mattina,Continua a leggere “La cedrina resistente”

Il futuro esiste ancora

Ho letto con molto interesse un’intervista a Marta Cartabia, presidente emerita della Corte Costituzionale e persona di grande spessore umano e intellettuale. Fra gli argomenti trattati mi ha interessato soprattutto il punto in cui ha parlato, riferendosi in particolar modo ai giovani, di emergenza esistenziale. Una realtà, ha detto, in questo momento messa in secondoContinua a leggere “Il futuro esiste ancora”

Quanto resta della notte?

Mi capita in questo periodo di svegliarmi la notte. Al buio, senza niente da fare. Le prime volte vivevo con rabbia e fastidio questa novità. Con il passare dei giorni, invece, mi sono abituato e ora questa situazione mi sembra una riproposizione del periodo che stiamo vivendo. E questo in qualche modo mi dà addiritturaContinua a leggere “Quanto resta della notte?”

La scuola sull’albero

In questo periodo così triste e complesso è molto difficile trovare notizie che siano capaci di dare speranza. Proprio per questo mi ha molto colpito la notizia di Alexei, studente di una università della Siberia, che, in questo periodo di corsi a distanza sui più disparati dispositivi, ha trovato la soluzione di salire su unContinua a leggere “La scuola sull’albero”