Naufragati nell’indifferenza

Altri 130 morti nel Mediterraneo, a largo della Libia. Lasciati morire nell’indifferenza delle autorità libiche e italiane, che per un giorno intero si sono rimpallate le responsabilità su chi dovesse intervenire, come se la questione non riguardasse il salvataggio di vite innocenti, ma lo svolgimento di una inutile pratica amministrativa. Non sto qui a riportareContinua a leggere “Naufragati nell’indifferenza”

La realtà e il ‘castello’

Avete notato? Da quando l’emergenza Covid ha sconvolto e assorbito le nostre vite sembra quasi che gli argomenti dei quali ci eravamo occupati fino a ieri non esistano più. Sentite più qualcuno che parla dell’invasione dei migranti? Certo, qualcuno è rimasto, ma lì molto spesso siamo al livello della patologia più che del dibattito politico.Continua a leggere “La realtà e il ‘castello’”

Alla luce del sole, con fiducia

Per paura mi sono nascosto, nascondo il mio carattere e le mie qualità. Mi sembra quasi di non averne. Perché la paura ci spenge la luce, anche su di noi, ci mette al buio. Per paura si possono perdere occasioni importanti, si può rimanere indietro. Quante volte persone mediocri si prendono la scena semplicemente perchéContinua a leggere “Alla luce del sole, con fiducia”